I tre tipi di fermentazione

La fermentazione è il momento in cui avviene la trasformazione del mosto in qualcosa di più concreto, durante la quale gli zuccheri presenti nel mosto vengono a contatto con il lievito ed è in questo istante che si ha una reazione che crea alcool e anidride carbonica. La fermentazione può avvenire in 3 modi:

Birra ad alta fermentazione

Il lievito di birra viene aggiunto al mosto, questo particolare tipo di lievito lavora meglio ad alte temperature comprese tra i 12 e 23 °C, ciò permette di avere un processo di fermentazione molto più rapido rispetto a quello che lavora a basse temperature. Il processo prende il nome di alta fermentazione perché una volta che il lievito finisce, grazie all’anidride carbonica gli scarti salgono in superficie.

A volte i birrifici prima che avvenga l’imbottigliamento aggiungono del lievito, questo è un modo per arricchire il sapore, l’aroma, l’odore e il retrogusto. Le birre ad alta fermentazione sono dette anche Ale.

luppoli
Credit: RitaE

Birra a bassa fermentazione

Vengono utilizzati lieviti Saccharomyces uvarum che agiscono ad una temperatura tra i 7 e i 9 °C, a contatto col mosto il lievito ha una fermentazione fino a depositarsi a fondo, da ciò il nome alla birra a bassa fermentazione.

Queste birre sono chiamate anche Lager e hanno la caratteristica di rispettare decisamente di più il sapore del luppolo e sopratutto hanno un aroma più raffinato. Spesso le Lager sono fruttate e tendono ad avere gusti particolari ed è per questo che sono le birre più consumate in tutto il mondo.

luppolo
Credit: Nikiko

Birra a fermentazione spontanea

E’ molto differente dalle altre due tipologie di fermentazione, infatti il mosto viene fatto reagire con batteri e lieviti che sono presenti nell’aria. Questo procedimento prevedere di porre la birra in enormi vasche che devono essere poco profonde in modo tale da lasciarne il più possibile a contatto con l’aria. A questo punto la birra viene posta in grosse botti dove avviene la fermentazione. Ovviamente questo procedimento può essere fatto solamente nel periodo invernale quando le temperature sono più basse.

Queste birre sono caratterizzate da diversi tipi di acidità e ne esistono di due tipologie Iris e Lambic che vengono prodotte per la maggior parte intorno alla città di Bruxelles.

botte
Credit: Momentmal

 

Credit photo:

Sitografia:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...